Muzika

  • Za poslušanje naše muzike:
  • - pritisnite na ikono "+", odpre se seznam albumov.
  • - kliknite na izbrani album, odpre se seznam pesmi.
  • - zaprite seznam albumov s klikom na "X" v zgornjem desnem kotu.
  • - kliknite na pesem, ki jo želite poslušati. Pritisnite "Play" (puščica desno). 
Prima pagina arrow Presentazione
Presentazione Stampa

VRUJA e un gruppo musicale che continua la tradizione delle formazioni musicali dell'Istria slovena, le quali negli ultimi decenni hanno lasciato un profondo solco neIla conoscenza e diffusione del patrimonio musicale istriano. Il nome del gruppo e di origine dialettale e significa sorgente, ruscello.

Il gruppo rappresenta una felice fusione di musicisti esperti, veri e propri pionieri della rinascita della musica popolare di questa regione e di musicisti piu giovani, a contatto peró con la tradizione locale gia dalla piu tenera eta. Il gruppo VRUJA, proponendosi in chiave originale, intende aggiungere un'ulteriore tassello al mosaico della libera composizione ed esecuzione del patrimonio musicale dell'Istria.

L'esecuzione musicale del gruppo e frutto delle esperienze musicali dei singoli membri e del lavoro d'insieme dei suoi componenti, un gruppo che possiamo definire come rappresentante del genere conosciuto nel mondo come Folk music revival. Alla stregua della dimensione pluriculturale e multietnica della penisola istriana anche la composizione del gruppo, i cui membri sono in grado di eseguire e diffondere la tradizione musicale dell'intera Istria. Il gruppo VRUJA attinge il materiale musicale da piu fonti, sulla base delle ricerche effettuate da alcuni suoi membri direttamente suI terreno, come pure daIle ricerche sui motivi musicali gia scritti, consultando gli archivi e inoltre collaborando con autorevoli musicologi ed esperti di musica etnica e folclore.

Il viaggio musicale del gruppo VRUJA prende il via con alcuni brani del Carso triestino, un' area a diretto contatto con l'Istria. Nel presentare la tradizione di suonatori dell 'Istria settentrionale il gruppo resta fedele agli strumenti tipici della regione, quali il vijulin (violino), il bajs (bassetto a due corde), il klarin (clarinetto) e la remonika (armonica). Tale formazione viene inoltre arricchita con la presenza di uno strumento denominato grata (la tavola usata dalla lavandara). In tale assetto vengono eseguiti i piu noti balli dell 'Istria settentrionale, ossia la polka, il valzer, il saltin, il sete pasi (sette passi), il zotich, la manfrina, la mazzurca, la stajra, la villota e il dopasi (due passi).

Il gruppo presenta la tradizione dell'lstria meridionale con gli strumenti tipici di quest'area, quali la grande e piccola sopela o rozenica (strumenti a fiato, oboi popolari ad ancia doppia), il meh o mih (zampogna istriana), le šurle (strumento a doppia canna ad ancia semplice). Con tali strumenti "intonano" alcune tra le piu tipiche melodie, quali la mantinjada e il balun. Il gruppo VRUJA associa a volte questi strumenti popolari con strumenti quali la chitarra, la mandola, i flauti, basso elettrico la zampogna, dando origine cosí ad un'identita musicale frutto della propria creativita ed estro. Un timbro particolare al gruppo viene dato dall'esecuzione vocale delle canzoni dell'Istria meridionale, ossia dall'esecuzione a due voci, dal cosiddetto canto sotto le pive del paese di Gallesano, dalla villota (canto a due voci dei paesi litoranei) e daIle canzoni dell 'Istria slovena. In questi brani potete sentire le componenti dialettali ciacava, istroveneta e savrina. I componenti del gruppo sono molto attivi anche suI piano pedagogico, di presentazione della tradizione musicale dell'Istria, infatti svolgono lezioni, laboratori musicali e di danza per gli alunni delle scuole e ai vari campus estivi; per gli adulti ai laboratori e ai seminari dedicati all'insegnamento di strumenti e di balli.

Il gruppo VRUJA e attualmente composto da Marino Kranjac (voce, violino, mandola, zampogna, chitarra), Alenka Kranjac (voce, grata), Peter Kaligarič (fisarmonica), Rok Kleva Ivančič (violina), Gabrijel Križman (chitarra, mandola, voce) i Gorast Radojevič (bassetto, basso elettrico). Il gruppo VRUJA, attingendo alla propria sorgente, trasmette nei suoi concerti lo spirito sereno e gaio della gente istriana, nell'intento di divertirvi e farvi danzare.

 
< Prec.